arrow  Newsletter FIMP Toscana n° 280 - 18 settembre 2018 -Obbligo vaccinale in Toscana

Carissimi,
giovedì 11 Settembre la Giunta Regionale ha approvato la Legge Regionale n° 51 sull’obbligo vaccinale

Il testo prevede che ” Il rispetto degli obblighi vaccinali previsti dalla normativa statale in materia è requisito per l’iscrizione Annuale” per:
1. nidi d’infanzia
2. servizi integrativi per la prima infanzia
3. scuola dell’infanzia

La Legge, oltre che le modalità di interscambio delle comunicazioni tra scuola e anagrafe vaccinale, ricorda anche che la vaccinazione è omessa o differita in caso di accertati pericoli concreti per la salute del minore in relazione a specifiche condizioni cliniche. (da tenerne conto per eventuali richieste di certificazione da parte dei genitori “dubbiosi”)

Il Testo è stato pubblicato nel BURT n°40 del 14 Settembre e, come previsto dal testo approvato, entra in vigore il giorno successivo.

“La presente legge è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Toscana”.

Un caro saluto

Valdo