arrow  Newsletter FIMP TOSCANA - 30 luglio 2020 - Schede per centri vacanza

Carissimi,
in questi giorni per la partecipazione ai campi vacanze viene richiesta ai pediatri di famiglia la compilazione di una scheda che è regolamentata da una vecchia delibera 663 del 2000 e normata da una Circolare Ministeriale (Circolare Ministero Sanità n° 6 del 20/4/00) ed è resa necessaria dal fatto che, contrariamente ai centri estivi dove si accede giornalmente, nei centri vacanze il minore soggiorna per 7-10 giorni all’interno del centro e quindi è utile la conoscenza della situazione clinica del minore.
La scheda che ci viene presentata (in allegato) può essere tranquillamente sottoscritta perché non ci sono affermazioni di un’assenza di malattie infettive.
A maggiore tutela, se lo ritenete opportuno, si può comunque aggiungere il certificato, allegato in facsimile, che integra all’osservazione clinica, un’anamnesi riferita negativa e l’affermazione che il bambino non ha avuto sintomi di sospetto negli ultimi 14 giorni.
In base a quanto prevede l’ordinanza 61 della Regione Toscana, oltre la presentazione della scheda sanitaria, i genitori devono comunque sottoscrivere una dichiarazione che il ragazzo non è stato malato e che non ci sono casi sospetti in famiglia di malattie infettive.
Ovviamente quanto detto riguarda l’ammissione al Centro Vacanze , diverso il caso della riammissione dopo un’assenza (anche di un solo giorno). In tal caso, in presenza di sintomatologia, anche lieve, che può essere riferita al COVID, è necessario un tampone negativo..
Vi ricordo che in caso di febbre, tosse o altri sintomi che possono far pensare al Coronavirus, è bene richiedere subito un tampone e attivare la sorveglianza anche tramite un video/tele consulto in attesa della risposta del tampone, riservando il ricovero alla presenza di sintomi di aggravamento.

Quindi ricapitolando:
1. Se il bambino va ad un centro estivo diurno, per l’ammissione non è necessario alcun cerificato in quanto c’è l’autocertificazione del genitore prevista dall’ordinanza 61 (all. 2)
2. Se il bambino va in un centro vacanza, va compilata la scheda (A SEGUITO DI VISITA DEL BAMBINO!) eventualmente allegando un proprio certificato nella dizione di cui in allegato
3. In caso di riammissione dopo febbre o patologie a rischio COVID, va richiesto un tampone
4. Qualsiasi tipo di certificazione di ammissione o riammissione per i Centri Estivi è a pagamento, a carico della famiglia. Sarebbe bene che questa norma fosse seguita da tutti

Un Saluto a tutti

Valdo